Blog

“Tutti su per la Terra” fa tappa a Cassano delle Murge

tutti su per la terra Cassano delle Murge

Attraversa tutta la Puglia la campagna itinerante che racconta i Green Jobs

Appuntamento domenica 29 ottobre alle 18.30

c/o Oleificio Sociale (via Grumo, 19) – Cassano delle Murge

Ferventazione, Oleificio Sociale, Ta’ Rossa e Apulia Kundi in provincia di Bari:

le realtà “verdi” che valorizzano il settore della green economy

 

Sarà una tappa dedicata all’agricoltura quella che si terrà a Cassano, domenica 29 ottobre, alle 18.30, all’Oleificio Sociale.

Al centro del quinto appuntamento pugliese della campagna itinerante “Tutti su per la Terra”, le più svariate tecniche di coltivazione che consentono di ottenere prodotti di alta qualità nel rispetto dell’ambiente e della tipicità del territorio in cui le materie prime crescono. Non solo, attenzione focalizzata anche sul riutilizzo degli scarti di produzione e su tutti gli aspetti che andranno a contraddistinguere il futuro prossimo nel settore alimentare.

A dialogare con gli ospiti ci saranno Ferventazione, un’associazione che si occupa di tutelare la specie autoctona del cece nero di Cassano, dalla semina alla raccolta, e di diffondere le sue proprietà nutritive oltre che gli aspetti culturali legati a questa particolare pianta. Oleificio Sociale, una delle aziende storiche di Cassano che produce olio di alta qualità in biologico e che rivolge una particolare attenzione all’uso degli scarti di produzione per generare energia con cui alimentare i macchinari. Ta’ Rossa, invece, è un’azienda agricola in permacultura, particolare tecnica di progettazione di ecosistemi agricoli completi, particolarmente dedita alla cura della terra e alla sostenibilità. Apulia Kundi, a cui si deve il primo impianto pilota per la coltivazione della microalga spirulina in Puglia, chiamata il “Cibo degli Dei”, ricca di proteine e di altre preziose proprietà nutritive, ma dal bassissimo impatto ambientale per la sua coltivazione.

All’incontro parteciperanno Maria Pia Di Medio, sindaco di Cassano delle Murge, Pasquale Molinari, presidente del circolo Legambiente di Cassano delle Murge, Francesco Tarantini, presidente di Legambiente Puglia, Eustachio Racano, Associazione Ferventazione, Ignazio Schettini, Ta’ Rossa, Lucio Lanzolla, Oleificio Sociale, e Mara Zacchino, Apulia Kundi.

L’incontro è organizzato nell’ambito del progetto “GGAG – Go Green Apulia, Go!” (www.gogreenapuliago.org), promosso da Legambiente Puglia e finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, che mira a sensibilizzare le giovani generazioni sulla green economy, sulle opportunità che offrono i green jobs, attraverso la creazione di un network tra imprese innovative, scuole, università, istituti di formazione, enti del terzo settore e Pubblica Amministrazione.

Vai alla photogallery


Video